Martedì 12 giugno, nella splendida cornice monferrina della cascina Falletta, ci siamo trovati con gli amici del Club di Casale M.to e dell’Inner Weel di Casale M.to per un relatore d’eccezione: il dott. Antonio Capranica corrispondente RAI da Londra ed esperto delle vicende inglesi.
La serata è stata di grande richiamo: molti infatti i partecipanti che hanno ascoltato con la massima attenzione un relatore noto al grande pubblico, oltre che per la conoscenza sulla Casa Reale, anche per lo humor tipicamente inglese che contraddistingue i suoi collegamenti televisivi.

La seduta è stata aperta dal Presidente di Casale Sante Palmieri che ha salutato e ringraziato l’ospite, accompagnato dalla moglie, per la disponibilità dimostrata. Durante la cena con le portate tipiche monferrine, la discussione al tavolo presidenziale spaziava dalla Casa Reale, alla brexit, al problema dell’immigrazione.

Al momento del dolce è iniziata la “processione” degli ospiti per chiedere un autografo sul nuovo libro pubblicato, ovviamente riferito alla Casa Reale inglese.

 

 

 

Si è dilungato sulla vicenda Lady Diana e sulle profonde influenze che ha avuto sulla casa Reale, fino alla vita dei pretendenti al trono. Dal principe Carlo fino ai nipoti regali facendo anche un parallelismo, laddove possibile, con gli eredi della Casa Reale Italiana. Tutta la relazione è stata condita da un’ironia delicata ma pungente tipica del suo operato televisivo.

Il presidente Palmieri ha consegnato confezioni di prodotti locali ed il gagliardetto del Club di Casale M.to, mentre il Presidente Milanese ha consegnato con il gagliardetto del Club una pubblicazione sulla storia delle realizzazioni del gioiello valenzano.

Il suono della campana a due mani ha concluso una intensa serata

SalvaSalva

SalvaSalva